Gli alberi sono un po’ più felici quando li guardi.

Forse anche Zadok, prima di dare vita a Autumn Shadow, si è reso conto che gli alberi sono un po’ più felici quando li guardi. A volte restano in posa, altre agitano le foglie, dipende dall’umore. Succede anche a noi, di attraversare le emozioni prima di arrivare all’azione. Come l’albero produce il frutto, il nostro intelletto partorisce conoscenza che, assorbita e condizionata dai sentimenti, districa tutte le nostre azioni. Quando traduciamo in emozioni e intenzioni la corrente di pensieri che scorre nella nostra mente, influenziamo finalmente le nostre scelte. Ci illuminiamo, e consideriamo i nostri corpi come riserve da riempire. Ma di cosa? Significati propri, sensazioni, relazioni. Cibo. Sì, cibo. Perché alla fine dei conti, condividere un pasto può essere molto più intimo che condividere un letto.

Schermata 2018-10-25 alle 17.48.36.png

Autumn Shadow, Zadok Ben David 

C’è un’oasi urbana nella frenesia milanese, fatta per persone che ragionano prima di mangiare. Un posto cercato tra le vie del centro, da chi ha l’esigenza di connettere un sopra con un sotto, una quotidianità umana con il sottosuolo della natura. E Bosco Brera nutre questa richiesta senza artifici. Si casca in un panorama gastronomico che investe tutto nelle materie prime, coinvolte in scontri che accostano salato, acido, amaro, dolce e piccante senza alcuna esitazione. Da questo scorcio la tentazione di abbandonarsi al richiamo del cibo è forte, ma si può sopperire al senso di vertigine con una degustazione contenuta e assolutamente completa.

IMG_7187.jpg
Tentacoli di polpo alla plancia surfeggiano su una spuma di carota affumicata.

Questo è un posto in cui terra e mare si contendono le portate, animano gli ingredienti in modo spontaneo, come spinti esclusivamente dalla forza della natura. Un’energia rigorosa che rivendica un diritto di scelta della persona, ma soprattutto un bisogno di uscire dall’omologazione in cui tutti noi rischiamo sempre più di perderci.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...